close icon
page-title
Pornografia
Pornografia

Dettagli

  • Titolo originale: Pornografia
  • Lingua originale: Polacco
  • Paese di produzione: Francia, Polonia
  • Regista: CNC

Pornografia 2003 Streaming HD

star5.9
23Valutazioni
date2003
date1h 53m

Commenta

  • avatar

    FortNite2

    |11 ore fa
    Che essere orribile Che
  • avatar

    MaratonaSerie

    |4 giorni fa
    Pensavo che il sito fosse down ma basta cliccare sulle pubblicità
  • avatar

    CineVibes

    |5 giorni fa
    Non ho capito perché tutti sfrenavano per Pornografia alle medie, per me era un po' troppo overhypato
  • avatar

    MarioLalio

    |6 giorni fa
    Solo sostituzioni di personaggi con altri più "politicamente corretti" ovunque, no ma odio quando deve essere tutto così perché non era così per cui mio nonno ha combattuto!!!
  • avatar

    NotteCinematografica

    |8 giorni fa
    Si fa bene dopo una giornata di merda al lavoro 🍿
  • avatar

    CineAmico

    |8 giorni fa
    Un film pazzesco
  • avatar

    ventoGelido

    |9 giorni fa
    Credo che avrei preferito guardare Robe Complicate a questo punto
  • avatar

    SerataDiFilm

    |13 giorni fa
    A parte i bei panorami, solo una merda.

Indice

Pornografia - Il capolavoro di Witold Gombrowicz

Pornografia è un film drammatico del 2003 diretto dal regista polacco Jan Jakub Kolski, tratto dall'omonimo romanzo di Witold Gombrowicz. La pellicola ha ricevuto il plauso della critica per la potente storia ambientata nella Polonia occupata durante la seconda guerra mondiale e per le magistrali interpretazioni del cast.

Il film segue le vicende di Fryderyk, uno scrittore tormentato interpretato da Krzysztof Majchrzak, e di Karol, un eccentrico aristocratico interpretato da Krzysztof Globisz. I due elaborano insieme un losco piano per corrompere due adolescenti innocenti spingendoli verso una relazione proibita. La loro macchinazione finirà per provocare conseguenze tragiche e inaspettate.

Gombrowicz, autore dell'opera originale, è considerato uno dei più grandi scrittori polacchi del XX secolo. La sua prosa tagliente e provocatoria gli valse l'ostracismo da parte del regime comunista. Pornografia è forse la sua opera più celebre, un'esplorazione spietata della natura umana che non risparmia colpi.

Kolski adatta magistralmente il romanzo per il grande schermo, cogliendone appieno la cupezza e il realismo crudo. Le splendide location e la fotografia ipnotica di Sławomir Idziak contribuiscono a creare un'atmosfera opprimente che trasuda il senso di decadenza della Polonia sotto l'occupazione nazista.

Pornografia

Pornografia - La trama coinvolgente ambientata nella Polonia occupata

La trama di Pornografia si dipana lentamente, coinvolgendo lo spettatore in una spirale di tensione sempre più intensa. Tutto ha inizio in una tenuta di campagna nei pressi di Varsavia, dove Karol e Fryderyk orchestrano nei minimi dettagli il loro esperimento sociale.

I protagonisti sono Henri, un timido adolescente interpretato da Adam Ferency, e sua cugina Ewa, una bellezza innocente interpretata da Sandra Samos. Attraverso una serie di manipolazioni, i due adulti spingono i ragazzi a vivere un amore proibito, nonostante i loro legami di parentela.

Ma gli eventi prendono presto una piega inattesa e la perversione latente nei personaggi emerge in tutta la sua violenza. Il finale è un pugno nello stomaco, con un colpo di scena che ribalta le aspettative dello spettatore.

La storia è resa ancora più coinvolgente dallo sfondo storico della Polonia occupata dai nazisti. La guerra fa da sfondo, quasi personaggio essa stessa, alla discesa nell'abisso dei protagonisti. Una prova recitativa superba e una sceneggiatura magistrale rendono la trama avvincente.

Pornografia - Le magnifiche interpretazioni di Krzysztof Majchrzak e Katarzyna Figura

Uno dei punti di forza di Pornografia sono le interpretazioni del cast, guidato da due mostri sacri del cinema polacco: Krzysztof Majchrzak e Katarzyna Figura.

Majchrzak veste i panni dello scrittore Fryderyk con una maestria assoluta. Il suo sguardo glaciale e i suoi modi composti nascondono un'anima contorta e senza scrupoli, in bilico tra genio e follia. La Figura è sua degna partner nel ruolo della sensuale Henrietta, anch'essa coinvolta nella tresca.

Accanto ai protagonisti spiccano le intense performance di Anna Radwan nei panni di Maria, moglie devota di Fryderyk, e di Adam Ferency e Sandra Samos nelle parti dei due adolescenti manipolati. Il cast artistico di alto livello esalta la forza della sceneggiatura.

Le espressioni sui volti degli attori raccontano più di mille parole. Ogni personaggio nasconde lati inconfessabili che emergono nello sguardo o in una smorfia. Majchrzak e Figura sono due giganti in un duello di bravura senza esclusione di colpi.

Pornografia - La fotografia suggestiva di Sławomir Idziak

La fotografia di Pornografia firmata dal maestro Sławomir Idziak contribuisce enormemente a creare l'atmosfera cupa e soffocante del film. Le sue immagini hanno una bellezza triste e decadente, perfetta per accompagnare la storia.

Predominano i colori freddi, i grigi, i blu scuri. I personaggi sono spesso ripresi di spalle, come prigionieri del loro stesso mondo interiore. Le scene notturne abbondano, con un sapiente uso del chiaroscuro.

Idziak alterna interni angusti ed esterni che respirano: il contrasto aumenta la claustrofobia del film. Nei momenti culminanti utilizza tecniche espressive come camera a mano e messa a fuoco selettiva. Le immagini restano impresse nella memoria.

Dietro la macchina da presa di capolavori come L'attimo fuggente e Twin Peaks, Idziak era la scelta ideale per trasporre il libro di Gombrowicz. Le sue composizioni vibranti sono una delle chiavi del successo di Pornografia.

Pornografia - Il realismo crudo di una storia indimenticabile

Pornografia colpisce per il suo realismo crudo, che non fa sconti nel dipingere gli istinti più bassi della natura umana. La storia sconcerta e indigna, ma è impossibile distogliere lo sguardo.

Il film trascina lo spettatore in un vortice di emozioni contrastanti. Disprezzo per i protagonisti e pietà per le loro vittime. Repulsione e attrazione morbosa per i loro piani malvagi. Orrore e adrenalina. Tutto condito da una sottile vena di umorismo nero.

È un'esperienza indimenticabile che scuote e provoca riflessioni profonde. Pornografia è una pietra miliare del cinema polacco che merita di essere riscoperta e apprezzata dal pubblico italiano.

Pornografia

Riassunto di Pornografia - Il capolavoro di Witold Gombrowicz

Pornografia è un film drammatico polacco del 2003, diretto da Jan Jakub Kolski e tratto dall'omonimo romanzo di Witold Gombrowicz. La trama ruota attorno a due uomini, lo scrittore Fryderyk e l'aristocratico Karol, che architettano un piano per spingere due adolescenti verso una relazione proibita.

Ambientato nella cupa atmosfera della Polonia occupata dai nazisti, il film esplora i lati più oscuri della natura umana. Le magnifiche interpretazioni di Krzysztof Majchrzak e Katarzyna Figura danno vita a personaggi contorti e spietati.

La fotografia di Sławomir Idziak e la colonna sonora toccante di Zygmunt Konieczny creano un senso di angoscia e claustrofobia. La regia di Kolski coglie appieno la cupezza del romanzo di Gombrowicz, tra i più importanti scrittori polacchi del '900.

Con il suo realismo crudo e una trama avvincente, Pornografia è un'esperienza cinematografica indimenticabile. Il film scuote e provoca, lasciando allo spettatore emozioni contrastanti di orrore e attrazione morbosa.

10 Film Simili

Valuta il film o la serie

fill-star
fill-star
fill-star
fill-star
fill-star
fill-star
outline-star
outline-star
outline-star
outline-star
Valutazione: 6 Numero di voti: 23

Condividi